Crostata di ricotta con uvetta e canditi

La crostata di ricotta con uvetta e canditi è un dolce sfizioso e profumato che stuzzicherà il palato dei presenti, conosciuta anche come pastiera con riso.

crostata-con-ricotta-e-canditi

Ecco come si presenta all’interno il nostro dolce

Ideale per concludere i vostri pranzi speciali, come Natale e Capodanno, ma anche se volete stupire i vostri ospiti in qualunque occasione. La frolla morbidissima racchiude un cuore ricco di gusto, tutto da provare. Noi realizziamo questa crostata in qualsiasi momento dell’anno ma se proprio vogliamo dirla tutta e vogliamo chiamarla con il suo vero nome  questa crostata altro non è che la pastiera napoletana  un dolce tipico campano, realizzato, oggigiorno,  in occasione della Pasqua.La pastiera napoletana è un dolce antichissimo che veniva preparato, originariamente, in prossimità della primavera e successivamente come dolce pasquale. Noi abbiamo preparato questo dolce usando il riso ma lo si può preparare anche con il grano cotto, il cui uso conferisce un colore giallo intenso al prodotto. Non si sa bene quali dei due ingredienti rispetti la tradizione perché il nome “Pastiera” deriva proprio dall’uso della pasta cotta nella ricetta. Qualunque sia la tradizione la pastiera napoletana è un dolce buonissimo e almeno una volta bisogna realizzarlo.

Realizzate questo dolce e diteci cosa ne pensate!

Approfondisci leggendo Base per pasta frolla, ricetta facile e veloce

Print Friendly

Crostata di ricotta, uvetta con canditi

crostata-con-ricotta-e-canditi

Di admin Pubblicata: marzo 20, 2016

  • Resa: 8 Persone servite
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Pronta In: 60 minuti

Un dolce unico per i vostri momenti di festa. Seguite i passi e in breve riuscirete a realizzare questa crostata di ricotta buonissima.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mettete l'uvetta a riprendere in una ciotola con il liquore al limoncello. Cuocete il riso e mettete a raffreddare.
    uvetta-limoncello
  2. Mescolate energicamente zucchero e uova, fino a che sentirete lo zucchero completamente sciolto.
    zucchero-e-uova
  3. Aggiungete la ricotta e mescolate, amalgamando bene il tutto.
    uova-e-ricotta

  4. Unite la crema al riso e aggiungete l'uvetta, strizzata dal liquore in eccesso, e i canditi.
    uvetta-riso
  5. Mescolate bene il composto e mettete da parte. Iniziate a sciogliere il burro a fiamma bassissima. Vi consigliamo di mettere sul fondo della pentola un filo di olio, aiuterà il burro a sciogliersi e non bruciarsi.
    burro-fuso
  6. Prepariamo la pasta frolla unendo zucchero, farina e uova. Mescolate con un cucchiaio di legno.
    uova-e-farina
  7. Aggiungete il burro fuso e amalgamate bene. Aggiungete il lievito.
    lievito

  8. Lavorate bene e fate riposare qualche minuto. Stendete la pasta su un foglio di carta da forno.
    stendere-la-frolla
  9. Mettete in una teglia la pasta frolla e distribuite il ripieno. Coprite con la pasta frolla restante ed infornate a 180 gradi (preriscaldate il forno qualche minuto prima di infornare) per circa 30 minuti, finchè la crostata sarà dorata.
    ripieno-crostata-ricotta
  10. Potete aggiungere al ripieno anche delle fettine di mela tagliate sottili, piacerà in modo particolare ai bambini. Togliete dal forno e sploverate con zucchero a velo a volontà.
    ricotta-mele-uvetta
 

Info autrici:

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...