Tortano napoletano

Il tortano napoletano è, insieme al casatiello, una ricetta pasquale tipica della Campania.Tortano napoletano

Come accennato qualche giorno fa la differenza tra tortano e casatiello sta nella farcitura. Il tortano si farcisce con salame, pancetta, mortadella e altri salumi a cubetti. Quello che non deve mancare sono il cacio, il formaggio pecorino, le uova sode, il pepe. Nel casatiello, invece, i salumi mancano e vengono sostituiti con ciccioli di maiale. Le uova, inoltre, vengono messe solo esternamente e crude. Queste sono le differenze che ci sono state tramandate. Sottolineamo ciò perché è prassi diffusa farcire il tortano e il casatiello con gli stessi ingredienti ad eccezione delle uova. Dopo aver descritto i tratti salienti di questo rustico vi anticipiamo che abbiamo apportato alcune modifiche che rispecchiano i nostri gusti. Primo fra tutti l’uso della scamorza al posto del cacio!
Leggi la ricetta del casatiello napoletano troverai anche le differenze tra tortano e casatiello.
Altre ricette tipiche napoletane che si preparano per Pasqua e pasquetta: la gustosissima torta pasqualina .
Se hai poco tempo da dedicare alla cucina prepara la torta pasqualina furba, facile e veloce.
torta pasqualina veloce
A fine ricetta potrete trovare anche il nostro video che vi mostrerà la semplicità della preparazione di questa ricetta. iscriviti al canale youtube passioniericette di margi

Vi invitiamo ad iscrivervi, se già non lo siete, al nostro canale video PassionieRicette di MarGi

Print Friendly

Ricetta del tortano napoletano

Tortano napoletano

Di admin Pubblicata: aprile 12, 2017

    Il tortano napoletano è, insieme al casatiello, una ricetta pasquale tipica della Campania. Come accennato qualche giorno fa la …

    Ingredienti

    Istruzioni

    1. Per preparare la ricetta del tortano napoletano iniziate sciogliendo il lievito in un po’ d’acqua. Unite le due farine, il sale e gli ingredienti liquidi (foto 1 e 2).
      ricetta tortano 1 2
    2. Mescolate accuratamente il tutto. Completate unendo lo strutto. Trasferite il composto in una ciotola, coprite con un foglio di pellicola trasparente e un canovaccio e fate lievitare per almeno due ore (foto 3 e 4).
      torta salata 3 4
    3. Nel frattempo preparate gli ingredienti per il ripieno: cuocete le uova, sgusciatele e tagliatele a fettine (foto 5 e 6).
      rustico salato 5 6
    4. Riducete a cubetti il salame, la scamorza e la pancetta(foto 7 e 8).
      ricette pasquali 7 8
    5. Trascorso il tempo di riposo riprendete l’impasto lievitato, trasferitelo sulla spianatoia infarinata e stendetelo formando un rettangolo (foto 9 e 10)
      ricette di pasqua 9 10
    6. Farcite distribuendo gli ingredienti preparati prima: salame, pancetta, scamorza, formaggio e pepe nero. Avvolgete su se stesso il composto (foto 11 e 12).
      ricette pic nic 11 12
    7. Ungete la tortiera con lo strutto sciolto, trasferite il tortano e spennellate la superficie con il restante strutto sciolto. Fate lievitare il composto per almeno 3 ore (foto 13 e 14).
      tortano napoletano morbido 13 14
    8. Trascorso il tempo riprendete il tortano lievitato ed infornate in forno caldo a 170° per un’ora (foto 15 e 16).
      tortano napoletano ricetta 15 16

     

    Info autrici:

    Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...