Dolci per San Valentino: vol au vent dolci a forma di cuore

Dolci per San Valentino: state cercando un dolce last minute e non avete molto tempo a disposizione? Ecco un’idea semplice  e veloce da preparare ma non per questo meno gustosa: i vol au vent dolci a forma di cuore. Se si ha una sfoglia fresca in frigo occorrono 10 minuti di preparazione. Inoltre è possibile prepararli con largo anticipo: è sufficiente congelarli e cuocerli al momento opportuno. Questi deliziosi vol au vent sono stati farciti con crema pasticcera all’arancia (realizzata seguendo la classica ricetta della crema pasticcera e con l’aggiunta di una profumata  buccia di arancia) il tutto  arricchiti con codette di cioccolato e spolverizzate con zucchero a velo.

dolci per san valentino

Print Friendly

Dolci per San Valentino: vol au vent dolci a forma di cuore

voul-la-vent

Di admin Pubblicata: Gennaio 23, 2013

  • Resa: Circa 12 vol au vent
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Pronta In: 25 minuti

Semplici e veloci, i Vol au Vent sono ideali da presentare per la festa degli innamorati.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Preparate la pasta sfoglia secondo le indicazioni riportate nella ricetta della pasta sfoglia, altrimenti procuratevi 1 confezione di pasta sfoglia fresca.
  2. Infarinate il piano da lavoro e stendete la sfoglia. Incidete, con lo stampo più grande, sulla sfoglia ottenendo le forme dei cuori (foto 1). Fate attenzione ad ottenere un numero pari di cuori in modo da creare le coppie.
    dolci veloci
  3. In ogni coppia lasciate una base intera e l’altra incidetela con lo stampo a forma di cuore più piccolo (foto 2), ottenendo così un cuore con il vuoto al centro (foto 3).
    dolci san valentino
  4. Spennellate la parte interna del cuore forato (foto 4) e posizionatelo sulla base intera ( foto 5).
    dolci facili

  5. Dopo aver finito di comporre i cuori, bucherellate le basi intere (per evitare che si gonfino) e procedete con la cottura. Foderate una leccarda con carta da forno ed infornate, in forno caldo preriscaldato, a 200° per circa 10 minuti. Trascorso il tempo tirate fuori la leccarda, spolverizzate con zucchero a velo (foto 6) e rimettete in forno per terminare la cottura (foto 7).
    dolci con foto
  6. Farcite come più vi gusta: noi abbiamo preparato una gustosa crema pasticcera all’arancia. Per preparare la crema seguite le indicazioni riportate nella ricetta della crema pasticcera (usando gli ingredienti riportati sopra) e aggiungendo la scorza grattugiata di un’arancia.
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...