Friggitelli ripieni di tonno e mozzarella

Friggitelli ripieni di tonno e mozzarella: una vera bontà da realizzare se volete lasciare senza fiato i vostri ospiti. Oltre al gusto vi lascerà un profumo in casa che farà venire l’acquolina in bocca anche ai palati più esigenti

.friggitelli ripieni di tonno


I friggitelli ripieni di tonno e mozzarella è una ricetta che si adatta a diverse portate: oltre ad arricchire un antipasto sono ideali come secondo piatto (considerando che c’è il tonno e la mozzarella).Oltre al ripieno di  tonno e mozzarella abbiamo realizzato i friggitelli ripieni di riso e carne,  ricetta che può essere considerata come piatto unico; abbiamo anche un buon primo semplice e di gusto come gli spaghetti con friggitelli ma ci sono tante altre che potete trovare su questo sito. Proprio per la sua insolita preparazione la ricetta di oggi  è da sfoggiare in grandi occasioni, come ad esempio il Natale e Capodanno (due festività prossime ad arrivare).Amiche provatela e fateci sapere ….
A fine post troverete un video su come preparare i friggitelli ripieni di tonno e mozzarella..

Print Friendly

Friggitelli ripieni di tonno e mozzarella

Di admin Pubblicata: Ottobre 26, 2014

    Friggitelli ripieni di tonno e mozzarella: una vera bontà da realizzare se volete lasciare senza fiato i vostri ospiti. Oltre al …

    Ingredienti

    Istruzioni

    1. Per preparare i friggitelli ripieni di tonno e mozzarella iniziate pulendo i friggitelli. Con un coltello tagliate la parte superiore che tiene il picciolo; con le forbici staccate i filamenti laterali e togliete i semi (foto 1, 2 e 3).
      ricette friggitelli
    2. Lavate i friggitelli internamente ed esternamente sotto l’acqua corrente. Asciugateli (foto 4 e 5).
      ricetta friggitelli
    3. Preparate il ripieno: in una ciotola unite il tonno gocciolato, la scamorza tritata, l’uovo, i capperi e le acciughe tagliate a pezzettini (foto 6 e 7).
      friggitelli al forno
    4. Amalgamate gli ingredienti poi aggiungete un po’ alla volta il pane grattugiato: dovrete ottenere un composto non troppo molliccio (molto dipende da quanto olio avete fatto gocciolare); quindi se necessario aggiungete altro pane grattugiato (foto 8 e 9).
      friarielli
    5. Riempite i friggitelli: per far ciò potete usare una siringa con il beccuccio largo (altrimenti non passa il ripieno) oppure usare un cucchiaino (foto 10 e 11).
      idee friggitelli
    6. Posizionate i friggitelli su una leccarda rivestita con carta forno, distribuite un filo d’olio e fate cuocere a 180° per circa 20 minuti (foto 12 e 13)…servite caldo
      piatti con friggitelli

     

    About the author

    Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...