Lasagne alla bolognese, primi piatti al forno

Le lasagne alla bolognese sono un piatto tipico della cucina Emiliana. Come tutte le ricette ogni famiglia ha una propria versione apportando modifiche  in base ai  gusti ma rimanendo vincolati ai principi cardini della ricetta tradizionale.

La ricetta classica  prevede che essa sia costituita da sfoglie di lasagne alternate con ragù rigorosamente bolognese, besciamella e Parmigiano Reggiano.

lasagne alla bolognese

Le lasagne alla bolognese hanno radici antichissime e si presentavano in una versione completamente diversa da quella che conosciamo noi. In  particolare il termine di lasagne veniva usato per indicare delle strisce di pasta dalla forma quadrata o rettangolare più o meno regolare, cotta in pentola o su piastra e condita con legumi e formaggi.

Un passo quasi decisivo per le lasagne in versione attuale si è avuta con l’editore Francesco Zambrini che nel 1863 riportò, nel suo libro di cucina,una ricetta di  strati di pasta alternati a strati di formaggio.

Questa versione è ancora lontana dalle lasagne alla bolognese che conosciamo noi  ma non si hanno fonti certe di come si sia giunti alla ricetta finale. Gran merito deve essere dato anche ai ristoranti Bolognesi che servivano ai propri clienti un bel piatto di lasagne. La svolta definitiva si è avuta con  Paolo Monelli che menziona le lasagne  nel suo libro il “Ghiottone errante”.

Print Friendly

Lasagne alla bolognese, primi piatti al forno

lasagne alla bolognese

Di admin Pubblicata: Marzo 27, 2013

  • Resa: 8/10 Persone servite

Le lasagne alla bolognese sono un piatto tipico della cucina Emiliana. Come tutte le ricette ogni famiglia ha una propria versione …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Tritate finemente la carota e la cipolla.
  2. In una pentola fate soffriggere gli ortaggi con l’olio extravergine d’oliva (foto 1). Aggiungete la carne tritata, salate e sfumate con vino bianco (foto 2).
    primi piatti al forno
  3. Fatto ciò incorporate la passata di pomodoro (foto 3), salate e fate cuocere a fiamma bassa e con coperchio per circa 2 ore. Di tanto in tanto girate e aggiungete un goccio d’acqua tiepida (non esagerate con l’acqua perché il ragù dovrà risultare ristretto). A cottura ultimata aggiungete 200 ml di besciamella, mescolate e spegnete (foto 4).
    primi piatti semplici

  4. Tritate finemente la mozzarella secca e tagliete a fettine sottili la mozzarella fresca.
  5. Imburrate la teglia e cospargete il fondo con 2 cucchiai di ragù (noi abbiamo usato una monouso da 6 porzioni ed una monouso da 4 porzioni) (foto 5 e 6).
    primi piatti veloci
  6. Foderate il fondo con le lasagne e create uno strato sostanzioso con il ragù (foto 7 e 8)
    primi piatti per pasqua
  7. Completate questo primo strato coprendo con le fettine di mozzarella fresca, una mangiata di mozzarella secca, abbondante formaggio e besciamella (foto 9).
    primi piatti per natale
  8. Continuate con gli strati alternandovi con sfoglie e condimento.
  9. Completate la teglia con sfoglie di lasagne, ragù e besciamella (foto 10).
    primi piatti per capodanno
  10. Infornate le lasagne a 190° per almeno 30 minuti. Se desiderate la crosticina in superfie (come abbiamo fatto noi) accendete, verso la fine della cottura, la funzione grill.
  11. Suggerimenti su questa ricetta: noi abbiamo preparato le lasagne alla bolognese la sera prima, messe in frigo e cotte il giorno dopo regolarmente per l’ora di pranzo. Abbiamo conservato un po’ di ragù e, prima d’infornare, l’abbiamo distribuito sulle lasagne per evitare che risultassero asciutte.
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...