Zuccotto con ciliegie e panna senza pan di spagna, un dolce pratico che si può realizzare con largo anticipo. Preparatelo se siete invitati ad un pranzo o cena e non volete presentarvi con il solito dolce!

zuccotto con ciliegie

Abbiamo realizzato questo zuccotto senza il pan di spagna, semplicemente sostituendolo con dei pavesini. I biscotti vengono inzuppati nel succo di ciliegia e diventano morbidissimi e succosi. Per una ricetta veloce cuocete le ciliegie come abbiamo fatto noi, tuttavia se avete più tempo potete scegliere anche l’alternativa di metterle a macerare per tutta la notte con lo zucchero, dopo averle divise a metà e denocciolate. Un ultimo consiglio: logicamente tirate fuori dal freezer il vostro dolce almeno un paio d’ore prima di gustarlo, la panna tornerà morbidissima e mangerete qualcosa di veramente unico.

Print Friendly

Zuccotto con ciliegie e panna

zuccotto con ciliegie

Di admin Pubblicata: Giugno 14, 2013

  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Pronta In: 2 ore 45 minuti

Zuccotto con ciliegie e panna senza pan di spagna, un dolce-gelato ideale per l'estate. Ricco di gusto e profumo è ottimo anche da regalare agli amici.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Eliminate lo stelo dalle ciliegie e lavatele accuratamente.
    zuccotto-di-ciliege
  2. Tagliatele a metà, eliminate il nocciolo e cuocetele in pentola con lo zucchero per circa 15 minuti.
    ricette con ciliegie
  3. Dividete la polpa dal succo, conservando il tutto in due piatti.
    dolci con ciliegie
  4. Foderate una ciotola con della pellicola. Bagnate i pavesini nel succo di ciliegia e rivestite le pareti esterne della ciotola.
    pavesini e ciliegie
  5. Montate la panna e versatela all'interno del dolce. Distribuite le ciliegie e un pò del succo sulla panna.
    ricette zuccotto
  6. RIchiudete il fondo con altri pavesini imbevuti nel succo di ciliegia. Richiudete la pellicola e mettete in freezer per almeno 2/3 ore.
    zuccotto-di-ciliege
  7. Trascorso questo tempo, aprite la pellicola sul fondo, capovolgete la ciotola e sformate lozzuccotto. Decorate con panna fresca e servite dopo qualche ora per dare il tempo alla panna di riammorbidirsi. Buon appetito!
    dolci freschi