Gelatina di amarene

Gelatina di amarene, un dessert buono e genuino da offrire come fine pasto ai vostri ospiti o semplicemente per merenda.

Gelatina di amarene

Questa gelatina di amarene è il risultato dell’utilizzo del succo ricavato dalla preparazione della conserva di amarene fatta in casa. Quando la si prepara, infatti, se ne ottiene talmente tanto che è un peccato buttarlo via. Come spesso ripetiamo, tutto in cucina può essere utilizzato e questa gelatina ne è un esempio perfetto. In previsione di un futuro utilizzo abbiamo fatto anche al succo il bagno maria, così da aver a disposizione questo squisito sapore in ogni momento. Il succo di amarene è perfetto per mille occasione, dalla bagna per torte, alle cheesecake, alle gelatine come in questo caso… Che ne pensate?

Print Friendly

Gelatina di amarene

Gelatina di amarene

Di admin Pubblicata: Agosto 17, 2013

  • Resa: 4 gelatine
  • Preparazione: 10 minuti

Gelatina di amarene ricetta dessert facilissimi, per accontentare grandi e piccoli con gusto e salute.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mettete a bagno per 10 minuti in acqua fredda 3 fogli di gelatina. In una pentola fate riscaldare il succo di amarene senza farlo bollire. Strizzate i fogli di gelatina ed immergeteli nel succo fino a che si scioglieranno.
    ricette-gelatina
  2. Distribuite il succo negli stampini. Fate raffreddare, poi mettete in frigo per almeno 3 ore. Guarnite con panna fresca al momento di servire. Buon appetito!
    gelatine
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...