Morbidi muffin al cioccolato senza burro

Cosa c’è di meglio di una colazione con dei morbidi muffin al cioccolato senza burro? Provate a preparare questi dolci, sono facili, veloci e buonissimi. Contengono tutti ingredienti sani e genuini, come lo yogurt e l’olio (che sostituisce il burro) che li rende morbidissimi e perfetti per cominciare la giornata con una marcia in più. E il sapore al cioccolato renderà i vostri muffin ancora più graditi ai più piccoli. Per conservarli, se riuscite a non finirli immediatamente, basta inserirli in una busta chiusa, manterranno così tutta la morbidezza anche per 3-4 giorni.

muffin al cioccolato senza burro

LA STORIA – I muffins, un dolce oggi molto apprezzato, nasconde origini meno nobili.
Infatti, i muffins venivano preparati e consumati dai domestici dell’alta società dell’Inghilterra Vittoriana.
Inizialmente, il fornaio di famiglia preparava, ad uso e consumo esclusivo della servitù, dei muffins utilizzando il pane rimasto dal giorno prima e i ritagli di impasto dei biscotti, il tutto lavorato con delle patate schiacciate. L’impasto veniva fritto su di una piastra trasformandolo in muffins leggeri ed, allo stesso tempo, croccanti.
La bontà dei muffins venne presto scoperta dai padroni di casa e, via via, da tutte le classi sociali dell’epoca, diventando il dolce preferito per l’ora del tè

Print Friendly

Muffin al cioccolato senza burro

Muffin al cioccolato

Di admin Pubblicata: Febbraio 16, 2013

  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Pronta In: 35 minuti

Muffin al cioccolato senza burro, ricetta per dolci da colazione sani e genuini. Facili da preparare e da conservare anche per 3-4 giorni.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Battete per qualche minuto le uova con lo zucchero fino a scioglierlo completamente. Aggiungete la farina setacciata e amalgamate bene per eliminare tutti i grumi.
    ricette-dolci-colazione
  2. Versate lo yogurt e mescolate. Aggiungete ancora l'olio a filo.
    dolci-con-olio
  3. Infine unite il cacao in polvee e il lievito.
    dolci-con-cioccolato
  4. Distribuite l'impasto in vari stampini, noi abbiamo utlizzato quelli in silicone. Infornate a 170 gradi per circa 20 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura, se esce asciutto siete pronti per sfornare altrimenti abbassate di 10 gradi la temperatura e continuate per qualche minuto la cottura.
    muffin-colazione
  5. Se non avete gli stampi in silicone vanno bene i classici, basta portare la temperatura del forno a 180 gradi. Fate raffreddare e splolverate con zucchero a velo. Buona colazione!
    brioches-colazione
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...