Le pizze fritte rappresentano un antipasto perfetto per cominciare un pranzo. Calde, poi, sono buonissime e potete accompagnarle con mozzarelline, sottolio o sottaceti.

pizze-fritte

Le pizze fritte sono amatissime dai bambini, se volete farli felici non possono mancare in tavola… Per realizzare le nostre pizzette fritte potete partire dalla ricetta base dei panini per ottenere un panetto profumato. Poi continuiamo con la fase due, friggere le pizzette! Una variante più golosa può essere realizzata riempiendo le pizze fritte con della ricotta o dei salumi. Questa operazione va fatta prima di friggere ovviamente. Prendete un pò di pasta, stendetela semplicemente ‘appendendola’ con due dita, riempite con la ricotta, richiudete e mettete in pentola.

Leggi anche come preparare le Pizze fritte con ricotta

Se vi piacciono le nostre ricette scoprite anche tutte le nostre video ricette 🙂
iscriviti al canale youtube passioniericette di margi

Vi invitiamo ad iscrivervi, se già non lo siete, al nostro canale video PassionieRicette di MarGi

Print Friendly

Le pizze fritte ricetta facilissima

pizze-fritte

Di admin Pubblicata: dicembre 26, 2012

  • Resa: 8 Persone servite
  • Preparazione: 1 ora 20 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Pronta In: 1 ora 35 minuti

La ricetta delle pizze fritte è semplice da realizzare e garantisce un antipasto perfetto e di sicuro successo.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Il primo passo è realizzare l'impasto delle nostre pizze fritte.
  2. Sciogliete il lievito in un pò di acqua tiepida e aggiungete un cucchiaino di zucchero, aiuterà la lievitazione.
    lievito-e-farina
  3. Impastate bene e aggiungete un pò di sale. Quando il composto è ben omogeneo, formate una palla e coprite con un telo umido. Lasciate lievitare per circa un'ora.
    coprire-impasto
  4. Ora procediamo con la seconda fase. Trascorso il tempo di lievitazione preparate una pentola colma di olio caldo. Staccate piccoli pezzi di pasta. Vi consigliamo di inumidirvi le mani con acqua fredda per lavorare meglio la pasta.
    pasta-fritta
  5. Adagiate con attenzione i tagli di pasta nell'olio e in poco tempo vedrete la pasta gonfiarsi e dorarsi. Rigiratela ed adagiatela su fogli di carta assorbente. Buon appetito!
    pizzette