Crostata di pesche fresche

Crostata di pesche fresche, un dolce a base di frutta di stagione semplicissimo da realizzare ma davvero molto profumato.

crostata di pesche fresche

Per realizzare la base della nostra crostata di pesche fresche noi abbiamo seguito la ricetta per preparare una base per pasta frolla morbida, che ha il vantaggio di farsi stendere facilmente, con l’aiuto della carta forno, senza badare troppo alla perfezione dei bordi e delle strisce superiori. Infatti, questo tipo di pasta frolla in cottura si ‘stende’ e da risultati sempre diversi e belli visivamente. Tuttavia, se non avete tempo di prepararla con le vostre mani, potete utilizzare una pasta frolla già pronta acquistabile in tutti i supermercati. Anche per la marmellata di fondo abbiamo usato una realizzata da noi, nello specifico quella di mele, ma va bene anche quella di fragole, di arance ecc..secondo i vostri gusti, purchè non troppo forte, per non rischiare di coprire il sapore delle pesche. Potete trovare varie ricette nella nostra sezione conserve. Anche in questo caso l’alternativa è acquistare quelle già confezionate nei negozi.

Crostata di pesche fresche dolci di frutta estiva, facile da realizzare ed ideale da portare per una gita al mare o in montagna, perchè non serve il frigo.

Print Friendly

Crostata di pesche fresche

crostata di pesche fresche

Di admin Pubblicata: luglio 14, 2013

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Pronta In: 60 minuti

Crostata di pesche fresche dolci di frutta estiva, facile da realizzare ed ideale da portare per una gita al mare o in montagna, perchè non serve il frigo.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lavate le pesche per eliminare la peluria, quindi sbucciatele e tagliatele a fettine sottili.
    ricette-con-pesche
  2. Stendete la pasta frolla aiutandovi con della carta forno e distribuite sul fondo uno strato sottile di marmellata. Adagiatevi sopra le fettine di pesca eseguendo tanti giri fino ad arrivare al centro. Cercate di non lasciare spazi vuoti.
    pesche-fresche
  3. Decorate con strisce di frolla la superficie e cuocete a 180 gradi per circa 40 minuti. Quando la superficie sarà ben dorata, tirate fuori il dolce, fate raffreddare e spolverate con zucchero a velo a volontà. Buon appetito!
    crostata-con-pesche
 

Info autrici:

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...