Pasta con polpa di granchio senza panna

La pasta con polpa di granchio senza panna è un piatto che possiamo considerare “last minute” ossia da preparare all’ultimo minuto perché si prepara nei tempi di cottura della pasta.pasta con polpa di granchio

In termini di velocità la pasta con polpa di granchio  possiamo paragonarla al classico piatto di penne con il tonno (clicca qui per la ricetta) oppure ad un bel piatto di fusilli con panna e wurstel (clicca qui per la ricetta) ma il gusto e il costo sono decisamante diversi. La polpa di granchio, infatti, è alquanto costosa soprattutto se si comprano i granchi freschi; noi abbiamo scelto la polpa di granchio in scatola. Se vi affidate ad una buona marca (ne esistono in commercio) il risultato sarà più che soddisfacente. Per quando riguarda la pasta noi abbiamo scelto un formato lungo e all’uovo ma anche delle pennette rigate vanno benissimo.

Print Friendly

Pasta con polpa di granchio senza panna

pasta con polpa di granchio

Di admin Pubblicata: Agosto 2, 2013

  • Resa: 3 Persone servite

La pasta con polpa di granchio senza panna è un piatto che possiamo considerare “last minute” ossia da preparare all’ultimo …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mettete a bollire l’acqua per la cottura della pasta.
  2. Lavate i pomodorini e tagliateli a dadini (foto 1 e 2).
    pasta con polpa di granchio
  3. Lavate la zucchina e tagliatela a julienne (foto 3).
    primi piatti veloci
  4. In una padella larga fate soffriggere la cipolla tagliata sottile con l’olio. Dopo qualche minuto aggiungete i pomodorini. Incorporate mezzo bicchiere d’acqua e schiacciate i pomodorini con una forchetta (foto 4 e 5).
    ricette con polpa di granchio
  5. Aggiungete la la zucchina al composto preparato in padella. Fate cuocere per pochi minuti e poi aggiungete la polpa di granchio sgocciolato. Salate (foto 6, 7 e 8).
    primi piatti facili
  6. Quando la pasta è cotta al punto giusto scolatela conservando un mestolo dell’acqua di cottura, riversatela nella padella del condimento e fatela saltare per qualche minuto (foto 9 e 10). Se vi sembra asciutto aggiungete l’acqua di cottura messa da parte. Impiattate e servite caldo…
    primi piatti semplici
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...