Patè di funghi

Patè di funghi, una crema morbida ma senza burro, perciò light, ottima per mille usi.

Patè di funghi Normalmente, il patè di funghi viene realizzato utilizzando dei grassi, noi abbiamo voluto provare la versione più leggera, evitando il burro e tagliando così un notevole quantitativo di calorie. Potete utilizzare il patè sia per realizzare gustosi crostini, oppure per decorare tartine, vol au vent e bruschette.

In poche mosse potrete portare in tavola gustosi antipasti oppure accompagnare le vostre pietanze in modo originale, per pranzi o cene. Preparatelo e conservatelo in un barattolo chiuso ermeticamente, tenendolo semplicemente in frigo, anche per tre o quattro giorni.

 

Print Friendly, PDF & Email

Patè di funghi

Patè di funghi

Di admin Pubblicata: Luglio 25, 2014

  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Pronta In: 35 minuti

Patè di funghi, una crema morbida ma senza burro, perciò light, ottima per mille usi. Normalmente, il patè di funghi viene …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Pulite i funghi eliminando la parte inferiore dei gambi edeventuali parti rovinate. Lavateli e tagliateli a pezzi. In una pentola versate un filo di olio e aggiungete uno scalogno affettato finemente.
    funghi
  2. Fate soffriggere lo scalogno e aggiungete i funghi. Fate appassire l'acqua che ne esce, regolate di sale e cuocete per 10 minuti.
    funghi-cotti
  3. Frullate in un mixer il tutto, aggiungendo, se necessario, ancora poco olio.
    pate
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...