Capita spesso che una torta di compleanno, per bella e buona che sia, non viene mangiata perché ormai sazi del pranzo o della cena che la precede. Se volete che i vostri sforzi vengano ricompensati preparate una millefoglie e state pur certi che verrà divorata. Quella che vi presentiamo è una torta di compleanno realizzata per un bel maschietto di 39 anni.torta di compleanno

Print Friendly

Torta di compleanno: millefoglie con crema diplomatica

torta di compleanno

Di admin Pubblicata: Gennaio 18, 2013

    Se volete che la torta di compleanno del vostro partner venga mangiata da tutti allora preparate questa torta millefoglie illustrata passo passo con foto

    Ingredienti

    Istruzioni

    1. Potete preparare la pasta di zucchero anche il giorno prima: l’unica accortezza riguarda la conservazione. Per la preparazione e la conservazione della pasta di zucchero segui le indicazioni riportate qui con le dosi riportate sopra.
    2. Preparate la pasta sfoglia seguendo le indicazioni della ricetta della pasta sfoglia fatta in casa (noi ne abbiamo realizzate 3). Se non volete prepararla comprate 3 sfoglie fresche.
    3. Anche le sfoglie possono essere preparate e cotte il giorno prima. Per avere la pasta sfoglia dolce bisogna infornarla normalmente a 200°. Giunti a metà cottura tirate la sfoglia dal forno, cospargetela di zucchero a velo e finite di cuocere (la sfoglia diventerà lucida).
    4. Preparate la crema pasticcera seguendo il procedimento indicato qui ma con le dosi riportate sopra.
    5. Preparate la crema chantilly seguendo il procedimento riportato qui ma con le dosi riportate sopra.
    6. Infine assemblate il tutto e realizzate la crema diplomatica seguendo il procedimento indicato qui.
    7. Prima di farcire la torta fate raffreddare le creme.
    8. Disponete la prima sfoglia sul vassoio e farcite con la crema diplomatica realizzata (foto 1). Alternatevi con sfoglia e crema fino a chiudere la torta con una sfoglia (foto 2).
      dolci elaborati
    9. A questo punto aggiustate tutti i bordi: tagliateli rendendoli uniformi (le sfoglie potrebbero non essere precise). Dopo aver livellato la torta stendete uno strato di crema sopra l’ultima sfoglia e lungo i bordi ( anche la panna va bene) (foto 3). In questo caso la crema o la panna non deve essere abbondante come quella usata all’interno della torta: questo strato cremoso serve solo per fare aderire la pasta di zucchero.
      torta millefoglie
    10. Stendete bene la pasta di zucchero con un matterello (cercate di renderla più sottile possibile stando attente a non farla lacerare), arrotolatela sul matterello e poi la posizionate, srotolandola, delicatamente sulla torta (foto 4).
      millefoglie
    11. Procedete con le decorazioni: abbiamo realizzato dei fiocchetti celesti lungo i lati (questi servono, oltre come decoro, anche per coprire eventuali imperfezioni della pasta di zucchero) (foto 5) arrivando sulla parte superiore e poi abbiamo decorato con rose celesti e foglie verdi fatte a mano sempre in pasta di zucchero( aggiorneremo presto il sito su come realizzare le rose e le foglie a mano). Abbiamo fatto alcuni ghirigori sia con del cioccolato fondente sciolto a bagnomaria che con la restante panna verde. Noi abbiamo realizzato la torta il giorno prima.
      torte di compleanno

    12. torta di compleanno uomo