Trivelle pasticciate con panna, funghi e olive

Vi presentiamo oggi un primo piatto ricco di gusto: le trivelle pasticciate con panna, funghi e olive. Perchè pasticciate? Questo nome ci è sorto spontaneo pensando all’enorme quantità di ingredienti che abbiamo utilizzato per realizzare questa ricetta. A buon titolo si può dire che dalla nostra cucina spesso escono piatti così ricchi, il più delle volte valgono come piatto unico. Questo ne è un buon esempio! E voi cosa ne pensate? Vi piacciono queste trivelle pasticciate?

Trivelle con panna funghi e olive

Print Friendly

Trivelle pasticciate con panna, funghi e olive

Trivelle con panna funghi e olive

Di admin Pubblicata: Febbraio 12, 2013

  • Resa: 3 Persone servite
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Pronta In: 40 minuti

Preparate questo ricco primo piatto di trivelle pasticciate con panna, funghi e olive, vi sorprenderà con il suo gusto innovativo.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lavate i funghi e tagliateli a pezzetti. Soffriggete la carne macinata in una padella con poco olio.
    ricette-funghi
  2. Aggiungete i funghi e le olive denocciolate. Salate e fate cuocere fino a che sarà evaporata l'acqua dei funghi. Intanto fate cuocere la pasta. Aggiungete, mentre la pasta cuoce, la panna ai funghi.
    funghi-e-olive
  3. Colate la pasta al dente e ripassate nei funghi facendo restringere il sugo. Servite caldo e buon appetito!
    panna-e-funghi
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...