Cardi in pastella

I cardi in pastella sono dei gustosi bastoncini dal sapore delicato e insolito, molto adatti come antipasto ma anche per degli innovativi buffet. cardi in pastella

I cardi in pastella sono una specialità vantata da molte regioni, soprattutto dalla Sicilia. Tra le abitudini regionali questa squisita pietanza viene preparata in occasione di grandi festività come la vigilia di Natale. Per noi pugliesi, invece, è un piatto tipico pasquale (spezzatino con i cardi).
Come qualsiasi tradizione che si rispetti ognuno ha la propria versione sia di cucinare che degli ingredienti aggiunti. C’è chi prepara la pastella con farina, acqua e lievito (questa è la nostra) o chi sostituisce la birra all’acqua o, ancora, chi aggiunge le uova..non da ultimo chi usa acqua frizzante al posto di quella naturale..insomma c’ è l’imbarazzo della scelta e noi oggi vi proponiamo una delle tante versioni ma, curiose come siamo, sicuramente sperimenteremo le varianti…
A fine post troverete il video su come preparare i cardi in pastella

Print Friendly

Cardi in pastella

Di admin Pubblicata: Ottobre 23, 2014

    I cardi in pastella sono dei gustosi bastoncini dal sapore delicato e insolito, molto adatti come antipasto ma anche per degli …

    Ingredienti

    Istruzioni

    1. Per realizzare la ricetta dei cardi in pastella iniziate preparando la pastella: sciogliete il lievito in un po’ di acqua tiepida. Aggiungetelo alla farina insieme alla restante acqua (foto 1 e 2).
      cardi in pastella 1
    2. Aggiustate di sale e amalgamate con una forchetta fino ad ottenere un composto che sia di una consistenza intermedia(non troppo liquida ma neanche troppo densa) (foto 3 e 4).
      cardi in pastella 3 4
    3. Mettete a lievitare la pastella per almeno un’ora (foto 5).
      cardi in pastella 5
    4. Pulite i cardi eliminando il cespo finale, le punte e i filamenti (foto 6, 7 e 8) .
      cardi in pastella 6 7 8
    5. Guarda il video su come pulire i cardi.
    6. Immergete le coste in una ciotola con acqua e il succo di 1 limone. Dopo aver pulito tutti i cardi trasferiteli in una pentola piena d’acqua e cuoceteli (ci vorranno circa 30/40 minuti) (foto 9). Per verificare la giusta cottura infilzate un cardo con una forchetta (foto 10).
      cardi in pastella 9 10
    7. Quando sono teneri scolateli e lasciateli raffreddare.
    8. In un’ampia padella riscaldate abbondante olio di semi . Riprendete la pastella ben lievitata, immergete le coste facendo colare la pastella in eccesso e poi tuffatele nell’olio ben caldo (massima attenzione con l’olio, se vi è possibile usate un paraschizzi o, in mancanza, un coperchio) (foto 11 e 12).
      cardi in pastella 11 12
    9. Quando la superficie ha raggiunto un colore dorato su entrambi i lati toglietele facendo gocciolare l’olio in eccesso (foto 13) poi appoggiatele su un vassoio rivestito con carta assorbente…servite caldo
      cardi in pastella 13
    10. Guarda la video ricetta dei cardi in pastella
     

    About the author

    Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...