Fettine di maiale alla mugnaia con olive

Fettine di maiale alla mugnaia con olive, un secondo di carne sfizioso che vi farà leccare le dita!

Fettine di maiale alla mugnaia con olive

Nelle nostre ricette cerchiamo sempre di utlizzare prodotti alla portata di tutti, per dar modo a chiunque voglia cimentarsi nell’affascinante mondo della cucina di non spendere un capitale in ingredienti strani che spesso non producono i risultati sperati. Noi siamo convinte che per essere bravi cuochi e cuoche è soprattutto esenziale un ingrediente: la passione. Anche chi è alle prime armi in cucina può preparare la maggior parte delle nostre ricette, l’esperienza vien da se. Non a caso abbiamo chiamato il nostro piccolo sito Passioni e Ricette di MarGi! Dopo questa breve premessa, scusateci questa nostra digressione, potrete capire perchè trovate tante ricette con ‘ingredienti poveri’, come appunto il capocollo di maiale, patate, carciofi e così via. Molte volte trovate anche ricette riciclo, perchè ricordate che in cucina non si butta niente, basta solo un pò di fantasia e a noi non manca, prendete spunto, ne siamo felici. Queste fettine di maiale alla mugnaia con olive sono un esempio di quello che si può portare in tavola con un minimo impegno. Cosa ve ne pare?

Print Friendly

Fettine di maiale alla mugnaia con olive

Fettine di maiale alla mugnaia con olive

Di admin Pubblicata: Maggio 15, 2013

  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Pronta In: 25 minuti

Fettine di maiale alla mugnaia con olive, un secondo di carne che si prepara velocemente.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Salate la carne e passatela nella farina. In una padella aggiungete un filo di olio e soffriggete velocemente le fettine. Aggiungete mezzo bicchiere d'acqua, le olive ed i pomodorini a pezzetti. Fate cuocere per circa 15 minuti e servite caldo. Buon appetito!
    ricette-capocollo
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...