Risotto ai fiori di zucca

Il risotto ai fiori di zucca è un piatto delicato e gustoso adatto non solo per il pranzo ma, a nostro avviso, soprattutto per una cena in compagnia di amici e parenti. La delicatezza del risotto ai fiori di zucca è il risultato del connubio tra gli stessi fiori e lo zafferano.

risotto ai fiori di zucca


Dopo il successo avuto in famiglia con le altre ricette che avevano come protagonista i fiori di zucca (come i fiori di zucca all’ortolana e la pasta con fiori di zucca senza panna), non potevamo esimerci dal presentare una pietanza altrettanto semplice e di sicuro effetto per il palato.
Alcune precisazioni prima di procedere con la consueta descrizione dettagliata del risotto ai fiori di zucca: generalmente noi prepariamo il risotto con il classico brodo vegetale (clicca qui per la ricetta) ma in questo caso non è stato possibile per motivi di tempo. Se avete la possibilità è consigliabile prepararne una dose con ingredienti freschi e genuini.

Un’altra osservazione riguarda il lavaggio del riso: c’è chi ritiene che, per preparare un buon risotto, il riso non vada sciacquato. Il lavaggio serve per eliminare l’amido in eccesso e, contrariamente alle tendenze prevalenti, noi preferiamo lavarlo . Con questo non vogliamo dire che il nostro è il metodo giusto e quello degli altri   sbagliato ma ci limitiamo a descrivere le nostre abitudini.

Print Friendly

Risotto ai fiori di zucca

risotto ai fiori di zucca

Di admin Pubblicata: Luglio 31, 2013

  • Resa: 3 Persone servite

Il risotto ai fiori di zucca è un piatto delicato e gustoso adatto non solo per il pranzo ma, a nostro avviso, soprattutto per una …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Preparate il brodo mettendo a bollire 1 litro d’acqua e aggiungendo 1 dado vegetale.
  2. Preparate i fiori di zucca eliminando il gambo e il pistillo interno(foto 1 e 2). Sciaquateli sotto l’acqua corrente ed asciugateli con uno strofinaccio.
    fiori-di-zucca
  3. In una padella fate soffriggere la cipolla tagliata sottile con il burro. Aggiungete i fiori di zucca, fateli insaporire per qualche minuto e poi toglietene 3 (uno per ogni persona: serviranno per decorare il piatto finale) (foto 3 e 4).
    ricette fiori di zucca
  4. Incorporate il riso che avrete precedentemente selezionato e passato sotto l’acqua corrente. Iniziate ad irrorare con il brodo aggiungendo uno o 2 mestoli per volta (foto 5 e 6).
    pasta con fiori di zucca
  5. Aggiungete altro brodo solo dopo che quello precedente è stato assorbito. La cottura deve avvenire lentemante per evitare che il riso si attacchi. Aggiustate di sale (considerate che il brodo preparato con il dado è tendenzialmente più salato quindi assaggiate prima di aggiungere altro sale). Prima che il riso raggiunga la cottura da voi desiderata (circa 5 minuti prima) aggiungete la bustina di zafferano e mescolate bene (foto 7).
    primi piatti con fiori di zucca
  6. A cottura ultimata trasferite il risotto in una pirofila per farlo compattare (foto 8). Per chi lo gradisce può aggiungere una noce di burro.
    ricette leggere fiori di zucca
  7. Impiattate e disponete come meglio vi riesce il fiore di zucca messo da parte.
    ricette light fiori di zucca
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...