Spaghetti con capperi e carciofi

Spaghetti con capperi e carciofi, un piatto insolito che abbina il gusto del classico ad un pizzico di novità. Abbiamo voluto realizzare una variante dei classici spaghetti con carciofi per renderli ancora più gustosi grazie all’inserimento di alcuni ingredienti che non guastano mai. Abbiamo anche aggiunto delle alici sott’olio, un sapore piuttosto apprezzato dai più piccoli, così da rendere questo piatto invitante anche per i bambini.

spaghetti-con-capperi

In genere amiamo mangiare gli spaghetti con i carciofi ma se volete facilitare i vostri bambini potete usare anche un formato di pasta più corto e spezzettare maggiormente i carciofi, come diciamo sempre, in cucina c’è tantissimo spazio per la fantasia. All’interno del nostro sito potete trovare anche il tutorial per imparare come pulire i carciofi (leggi la guida su come pulire i carciofi). Questi infatti, pur essendo ottimi, hanno il difetto di diventare presto neri. Bastano pochi minuti perchè si ossidino, un effetto dovuto all’alto contenuto di ferro di questo importante alimento. In questa variante di spaghetti con carciofi abbiamo esaltato il sapore saltandoli in padella. Se preferite una ricetta ‘più umida’ provate invece a realizzare questa Spaghetti con carciofi, ricetta semplice. Non vi resta che provare le diverse varianti e dirci quale preferite. Buon appetito da Maria e Giusy!

Print Friendly

Spaghetti con capperi e carciofi

spaghetti-con-carciofi

Di admin Pubblicata: Aprile 26, 2013

  • Resa: 3 Persone servite
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Pronta In: 45 minuti

Spaghetti con capperi e carciofi, bontà e salute

Ingredienti

Istruzioni

  1. Pulite i carciofi eliminando le foglie più dure esterne e divideteli in pezzi grossolani. Friggete l'aglio senza farlo bruciare.
    ricette-carciofi
  2. Aggiungete i capperi e le acciughe, eliminando la spina interna. Dopo pochi minuti le acciughe si fonderanno. Aggiungete i carciofi e fate cuocere. Salate e coprite la pentola.
    alici-e-carciofi
  3. Aggiungete dell'acqua e del prezzemolo. I carciofi saranno cotti quando riuscirete ad infilzarli senza resistenza con una forchetta. Cuocete gli spaghetti al dente. Ripassateli in padella e servite caldo. Buon appetito!
    spaghetti-carciofi
 

About the author

Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...