Torta alla nutella e mascarpone

La torta alla nutella e mascarpone, una torta che non si dimentica.

torta alla nutella e mascarpone

A nostro parere non è una torta che si prepara solo quando arrivano delle ricorrenze particolari: sicuramente è adatta per qualsiasi occasione (soprattutto per la festa del papà) ma per la sua delicatezza e bontà è adatta ogni giorno: anche come merenda per i bambini (ovvio ci nascondiamo dietro ai bambini ma i primi a mangiarla siamo noi  adulti). E’ una torta dal gusto ricco, curata nei dettagli, classica ma mai fuori moda, insomma prepararla è un sicuro successio per ogni occasione e festa.

Print Friendly

Torta alla nutella e mascarpone, ricette dolci

torta con nutella e mascarpone

Di admin Pubblicata: Marzo 5, 2013

    La torta alla nutella e mascarpone, una torta che non si dimentica. A nostro parere non è una torta che si prepara solo quando …

    Ingredienti

    Istruzioni

    1. Al classico pan di spagna abbiamo preferito la torta paradiso.
    2. Preparate la torta paradiso seguendo le indicazioni e gli ingredienti riportati nella ricetta della torta paradiso.
    3. Preparate la crema ganache: riducete in piccolissimi pezzi il cioccolato fondente (foto 1). Fate riscaldare a bagnomaria 200 ml di panna e 30 gr di burro (foto 2).
      dolci con nutella
    4. Quando la panna è tiepida (non calda) e il burro è sciolto immergete il cioccolato fondente (foto 3), girate continuamente fino a quando il cioccolato si scioglie (ci vorranno pochi minuti) (foto 4). Fate sciogliere il cioccolato a fiamma bassa e stando attenti a non portare in ebollizione l’acqua.
      torta con nutella
    5. Quando il cioccolato si è sciolto spegnete, togliete dal fuoco, versatelo in una ciotola (foto 5) e fate raffreddare bene a temperatura ambiente (ci vorranno circa 3 ore).
      torte con nutella
    6. Quando la crema si è raffreddata (foto 6) montatela con un frullatore elettrico (foto 7).
      dolci alla nutella
    7. Su questa crema vorremmo fare delle osservazioni: nel nostro sito abbiamo già parlato della crema ganache al cioccolato fondente usando quantità differenti di cioccolato e senza burro (questa ricetta l’abbiamo seguita per ottenere intenzionalmente una crema molto consistente). Usando il burro e aumentando le dosi del cioccolato abbiamo ottenuto una crema sempre consistente (dopo il raffreddamento) ma molto più morbida e lucida.
    8. Preparate la bagna: mettete il latte in un pentolino e riscaldatelo sciogliendo lo zucchero e il cacao (foto 8). Fate raffreddare la bagna prima di usarla.
      torta con mascarpone
    9. Preparate la crema con nutella e mascarpone.Disponete il mascarpone in una ciotola e schiacciatelo con una forchetta (foto 9). Aggiungete 3 cucchiai colmi di nutella(foto 10).Amalgamate bene.
      dolci al mascarpone
    10. In una ciotola a parte montate la panna (foto 11).
      ricette dolci
    11. Unite la panna alla crema di nutella e mascarpone (foto 12): mescolate delicatamente con un cucchiaio e con un movimento che va dall’alto verso il basso, per evitare che la panna si smonti(foto13).
      torte di compleanno
    12. Dopo qualche minuto di lavorazione la crema è pronta (foto 14).
      torte di compleanno semplici
    13. A questo punto potete assemblare la torta: tagliate la torta paradiso in due parti con il taglia-torte o con un coltello (foto 15) e bagnate entrambi i lati con la bagna di cacao(foto 16).
      dolci festa del papà
    14. Distribuite la crema alla nutella e mascarpone (foto 17 e 18).
      torta festa del papà
    15. Ricomponete la torta e copritela interamente con la crema ganache al cioccolato fondente (foto 19). Con la quantità da noi preparata abbiamo coperto la torta da 22 cm ed è rimasta pochissima crema per fare delle decorazioni. Con una spatola a denti larghi (o con una forchetta) incidete il bordo (foto 20).
      torta uomo
    16. Montate i 150 ml panna e create delle decorazioni intorno al bordo e sopra la torta (foto 21). Se vi resta un po’ di crema ganache usatela in superficie (foto 22).
      torta maschile
    17. Con un pelapatate grattugiate un po’ di cioccolato fondente (i 150 gr che servono per decorare) e distribuitelo sulla torta (foto 23).
      torte facili
    18. Sciogliete il restante cioccolato a bagnomaria, versatelo su un pezzo di carta da forno (foto 24), stendetelo con una spatola e, con una forchetta, create le striature (foto 25).
      torte semplici
    19. Piegate il foglio facendo combaciare solo l’estremità dei due lati più lunghi (foto 26),fermatelo con una pinzetta, mettete in freezer per 4 o 5 minuti. Togliete la pinzetta (foto 27), staccate delicatamente il cioccolato e vi ritroverete con dei petali di fiori che andrete a distribuire sulla torta.
      torte con foto

    20. ricetta

    21. ricette

    22. nutella
     

    About the author

    Maria e Giusy, ovvero MarGi, siamo due ragazze appassionate di cucina, ci piace sperimentare e proporre sempre nuovi piatti. Se vi fa piacere, seguiteci...